Bagno stile spa: come realizzarlo

0
200
bagno-stile-spa

Bagno stile spa: come realizzarlo, nel post a cura di Casa nel Mondo

Il bagno in stile spa rappresenta un’esperienza di puro piacere e benessere che può essere goduta nella comodità della propria abitazione. Questa tipologia di ambiente trae infatti ispirazione dai classici centri termali e, come nel caso di questi ultimi, il suo scopo è quello di ricreare un’atmosfera il più possibile rilassante e rigenerante, perfetta per distendere il corpo e la mente, al termine di una lunga e faticosa giornata.

Creare un bagno spa all’interno di casa non è difficile come inizialmente si potrebbe pensare: richiede semplicemente la scelta degli accessori più adatti a questo scopo e la messa in atto di alcuni accorgimenti utili.

In questo post a cura di Casa nel Mondo vediamo insieme come realizzare un bagno in stile spa, nel nuovo approfondimento dedicato al Bagno, a cura del nostro portale. 

Quali sono gli elementi fondamentali di un bagno in stile spa

Quando si parla di bagno stile spa, due sono gli elementi che non possono assolutamente mancare: la doccia e la vasca da bagno idromassaggio.

Ma perché essi sono così importanti? E quali scopi hanno? Vediamolo qui di seguito, nelle righe a seguire.

Doccia idromassaggio

La doccia idromassaggio si distingue da quella tradizionale in quanto è dotata di pannelli con soffioni e getti d’acqua che servono a massaggiare i muscoli: essa possiede dunque anche una finalità terapeutica, oltre che di puro rilassamento. 

Alcune docce idromassaggio permettono, inoltre, l’emanazione di diverse varietà di colori, utilissimi per la pratica della cromoterapia.

Se invece si è alla ricerca di un’esperienza ancora più avvolgente, è possibile optare per la cabina doccia idromassaggio, che permette di venire circondati, su ogni lato, da getti di differente intensità; i modelli di ultima generazione presentano anche un impianto audio, per ascoltare la propria musica preferita.

Vasca idromassaggio

Utilizzata in combinazione con la doccia idromassaggio o anche da sola, la vasca è un altro elemento fondamentale per ricreare un bagno stile spa. Anch’essa si avvale di getti d’acqua che massaggiano dolcemente il corpo e garantiscono un intenso stato di benessere. 

Sul mercato esistono numerose tipologie di vasche da bagno idromassaggio, soprattutto per quanto riguarda la forma, le dimensioni e i materiali, il che permette ad ognuno di individuare quella che più si adatta all’ambiente del proprio bagno.

cabina doccia idromassaggio

Bagno stile spa: l’importanza dell’illuminazione

Quando si vuole creare un bagno in stile spa, bisogna tenere in alta considerazione il tipo di illuminazione dal quale esso sarà investito: la luce rappresenta, infatti, un elemento cruciale per ricreare la giusta atmosfera.

Risulta dunque consigliabile usare luci soffuse e calde, o anche candele che donano un’immediata sensazione di calma e relax. 

Si possono poi usare dei faretti di diversi colori al fine di illuminare soltanto alcune aree del bagno, il quale, nella sua totalità, apparirà così più intimo e accogliente.

Aromaterapia a volontà

Altro accorgimento essenziale è il profumo: in questo caso, si può ricorrere all’uso di olii essenziali dall’effetto rilassante, quali la lavanda, il timo o il mentolo.

Essi possono venir disciolti nell’acqua della vasca da bagno, oppure essere bruciati all’interno di diffusori per ambienti, che renderanno ancora di più l’atmosfera del proprio bagno simile a quella di una vera spa.

bagno-grande-effetto-marmo-bianco

Il nostro approfondimento dedicato al bagno in stile spa e come realizzarlo, termina qui. Alla prossima con i post a cura di Casa nel Mondo!