Come arredare casa a Natale: i nostri consigli

0
287
arredo casa natalizio

Come arredare casa a Natale: i nostri consigli nel post di Casa nel Mondo

Il Natale è ormai alle porte e sappiamo già che siete super impegnati a decorare tutta la casa ma c’è sicuramente qualcuno di voi che non ha ancora le idee chiare. Non sa come arredare casa a Natale oppure è indeciso su come decorare la tavola del cenone.

Qui vi diamo alcuni consigli utili a come arredare casa a Natale, ossia come decorare le varie stanze e la tavola per il cenone.

I colori

Tra i colori più caratteristici c’è sicuramente il rosso, il colore che per eccellenza rappresenta il Natale. Spesso è abbinato al color oro, argento e bianco, quest’ultimo che richiama alla mente la neve. Per coloro che preferiscono un arredamento più sofisticato, è possibile scegliere il bianco, tradizionalmente abbinato al color argento.

Il blu è un colore che trasmette energie positive tipiche dello spirito natalizio  e spesso è abbinato ancora al bianco, all’argento e a volte anche al color oro.

Non dimentichiamoci del verde, uno dei colori simbolo del periodo natalizio, a partire dall’albero, dalle numerose ghirlande ed è adatto a coloro che preferiscono le decorazioni semplici, non troppo appariscenti.

Come decorare casa a Natale: le decorazioni per la porta d’ingresso

Nella scelta delle decorazioni natalizie si parte sempre dalla porta d’ingresso perchè è il primo addobbo che risalta all’occhio. In questo caso si può optare per la ghirlanda realizzata con rami di pino, abete e bacche rosse. E’ molto comune come addobbo natalizio, motivo per il quale chi punta ad essere originale può scegliere decorazioni da appendere con pupazzi di neve, fiocchi di neve, piccole renne, pacchetti regalo, un Babbo Natale in miniatura e così via.

Chi ama l’eccesso e non si accontenta mai, può usare le luci per esterno, che renderanno la porta d’ingresso unica ed inimitabile.

ghirlanda alla porta

Come decorare la sala da pranzo e la tavola per il cenone

E’ fondamentale decorare in modo impeccabile la sala da pranzo perchè è la stanza dove tutti noi passeremo la maggior parte delle feste natalizie. Riguardo le decorazioni per la sala da pranzo c’è davvero una vasta scelta. Iniziamo dalla tavola per il cenone.

Prima di tutto bisogna scegliere il colore principale delle decorazioni: rosse e oro, rosse e bianche, bianche e argento, blu e rosse e così via. Quando avete scelto il colore predominante della vostra tavola, potete attrezzarvi per piatti, bicchieri e posate, il tutto abbinato rigorosamente al colore della vostra tovaglia.

Per quanto riguarda i fazzoletti, è consigliabile scegliere quelli di tessuto perchè sono molto più resistenti ed eleganti. Sono molto sfiziose le decorazioni che si usano per le bottiglie, come ad esempio il cappellino di Babbo Natale sul tappo.

Anche il grembiule, gli utensili da cucina e gli strofinacci devono essere a tema natalizio, così come sedie con la divisa di Babbo Natale sullo schienale della sedia, per un tocco di classe in più.

Idee per il segnaposto e il centrotavola

Per coloro che vogliono coccolare ancor di più i propri ospiti, possono aggiungere un paio di candele, possibilmente non profumate perchè potrebbero dar fastidio ai presenti.

La scelta più originale è creare dei magnifici segnaposto fatti a mano: potete optare ad esempio per il tovagliolo in tessuto accompagnato dal cartoncino con scritto il nome dell’ospite. Legate il tutto utilizzando un nastro o anche un filo di cuoio, magari con qualche pendente a tema come ad esempio una piccola campana, un mini pacchetto regalo, un Babbo Natale in miniatura.

Non dimentichiamoci poi del centrotavola, elemento principale della vostra tavola. Ci sono diverse opzioni e la scelta è del tutto soggettiva. Mi sento di consigliarvi un centrotavola con pigne e stella di Natale, molto carino e naturale oppure potete optare anche per una ghirlanda di dimensioni piccole con bacche rosse e pigne.

Per coloro che vogliono rendere elegante la tavola per il cenone, possono scegliere come centrotavola tante candele disposte in orizzontale, magari ricoperte da teche in vetro.

Come decorare casa a Natale: la zona living

Durante le feste natalizie, un’altra zona della casa molto vissuta è la zona living.

Solitamente questa è molto ampia come spazio, per cui si possono mettere più decorazioni ma soprattutto è la stanza adatta per l’immancabile albero di Natale e il presepe.

Divani e poltrone sono decorati grazie a numerosi cuscini colorati con disegni che richiamano l’atmosfera natalizia e i plaid con scritte, disegni e simboli natalizi. Potete decorare anche la tv, magari con un cappellino di Natale come quelli usati per le sedie.

Sulle mensole infine potrebbe andar bene anche il classico mini Babbo Natale che canta e balla a comando.

Decorazioni per le camere da letto

A Natale le lenzuola rosse o magari a tema natalizio sono fondamentali, soprattutto per i più piccoli. Si possono aggiungere poi delle decorazioni anche sulla scrivania e sul letto. Ad esempio i peluche delle renne, dei pupazzi di neve o di Babbo Natale.

Se nelle camere da letto disponete di finestre, potete decorarle con degli adesivi o delle tende a tema natalizio.

Solitamente si può aggiungere anche un piccolo albero gonfiabile e qualche lucina per aumentare lo spirito natalizio anche in camera, soprattutto quella dei più piccoli che tanto amano il Natale.

decorazioni di natale

Il nostro post dedicato a come arredare casa a Natale termina qui. Un augurio di Buon Natale e di una felice scorpacciata, dallo staff di Casa nel Mondo!