Come eliminare i piccioni dai pannelli fotovoltaici

0
22
come installare i pannelli fotovoltaici

Eliminare i piccioni dai pannelli fotovoltaici rimedi e accorgimenti

Quando notiamo una notevole presenza dei piccioni sul nostro terrazzo, o di piccioni sul balcone potrebbe significare che i volatili stanno cercando un posto per nidificare. Anche una lunga permanenza di piccioni sul tetto o addirittura frequenti visite sul davanzale della finestra, può significare che dobbiamo essere pronti a trovare immediatamente il rimedio più adatto alle nostre esigenze per allontanarli ed evitare definitivamente il loro ritorno. L’eliminazione piccioni con veleno in Italia non è legale, secondo la normativa è assolutamente vietato uccidere o avvelenare i volatili. Tutti i rimedi per un’efficace eliminazione piccioni dai pannelli fotovoltaici devono essere approvati dalla legge.

Rimedi contro piccioni, Perché nidificano sui nostri tetti?

É facile sentir dire che molti animali selvatici stanno invadendo in modo irreversibile i nostri spazi domestici, questa sembrerebbe un’anomalia soprattutto nelle città, ma in realtà sarebbe più corretto affermare il contrario. Siamo noi che abbiamo usurpato tutto il loro naturale ambiente, occupando ogni area disponibile con le nostre costruzioni edifici e stabili. I piccioni sono animali perennemente affamati, e quindi sempre alla ricerca di cibo. La quantità di rifiuti organici che produciamo attraggono questi volatili affamati e li portano direttamente a nidificare ed abitare i nostri spazi.

Pannelli fotovoltaici, comignoli, grondaie, come scacciare i piccioni dal terrazzo

I pannelli fotovoltaici sono la scelta che sempre più famiglie fanno in vista di un’abitazione autonoma ed ecosostenibile. D’altrocanto però i pannelli solari sprigionano calore e in più offrono un riparo sicuro sia dalle intemperie che dai predatori che potrebbero attaccare i piccioni e soprattutto le loro uova. La loro presenza, la presenza dei nidi e di conseguenza del terribile guano che producono questi fastidiosi volatili comporterà al malfunzionamento di questi pannelli e ci obbligherà a fare delle pulizie mirate molto spesso. Proprio per questi motivi bisogna trovare assolutamente un metodo per allontanare i piccioni nostri terrazzi. Tenere i piccioni lontani dai nostri ambienti è importante e necessario soprattutto per evitare danni e problemi  igienico-sanitari, ma anche per salvaguardare la struttura dei nostri edifici. Infatti capire come tenere lontani i piccioni dal balcone o dal tetto è essenziale per preservare anche comignoli, canne fumarie e grondaie, infatti anch’esse sono predilette dai piccioni per i loro nidi e anch’esse soggette quindi ai danni che questa pratica fastidiosa può portare.

Come liberarsi dei piccioni dal tetto?

Abbiamo visto sopra l’importanza di allontanare volatili molesti dai nostri tetti in generale, ma abbiamo anche già detto che non è possibile avvelenare, uccidere oppure catturare i piccioni o colombi, non ci resta quindi che cercare di capire quale sia il dissuasore più adatto alle nostre esigenze. Affidandoci ad una ditta specializzata sull’allontanamento volatili avremo sicuramente  il vantaggio di un esperto che riesca a capire le esigenze del luogo ed a consigliarci quale sia il metodo tra i tanti esistenti più adatto alla situazione.

Accorgimenti casalinghi per tenere lontani i piccioni

Praticare spesso la pulizia dei pannelli o degli altri ambienti infestati dal guano dei piccioni non può che essere una soluzione temporanea. Bisognerà mettere in uso dei dissuasori quali reti, aghi o filo ballerino, all’occorrenza anche dei dissuasori acustici o elettrici potrebbero essere una buona soluzione, sempre a norma di legge e nel rispetto e la salvaguardia dell’animale da allontanare. Tutto questo va studiato a seconda delle caratteristiche dell’ambiente in cui se ne ha bisogno, per questo motivo un esperto sarebbe l’ideale.