Fierambiente

0
180
fierambiente francoforte
Daniel Falke, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

Fierambiente: una delle più importanti fiere del settore casa nel post a cura di Casa nel Mondo

Una delle fiere più importanti del settore della casa si svolge nella città di Francoforte, in Germania. Parliamo di Fierambiente. In questo articolo approfondiremo l’argomento e vedremo quali sono i prodotti proposti dai brand durante l’evento.

La città di Francoforte ospita questa importantissima fiera relativa ai beni di consumo.

Meglio conosciuta come Fierambiente, si tratta di un evento che si rinnova ogni anno da circa dieci anni. È considerata come uno degli eventi fieristici di tutto il mondo.

Cosa propongono le aziende durante l’evento?

Le principali proposte riguardano l’oggettistica, i complementi d’arredo e gli elettrodomestici. La fiera rappresenta un importantissimo punto di incontro per tutti i professionisti che operano nel settore dei beni di consumo ma anche per chi intende migliorare le vendite della propria attività in altri paesi.

Fierambiente è considerata come una vera e propria vetrina, sia per le imprese già affermate che per le startup che lavorano nel settore del design.

Ogni anno sono migliaia i visitatori che vi partecipando. Addirittura l’edizione dell’anno 2018 è riuscita a raggruppare oltre 4.300 espositori e ha visto la partecipazione di oltre 133mila visitatori, che provenivano da ogni parte del mondo.

Anche per tale motivo Fierambiente è considerata come il momento più opportuno per riuscire a pubblicizzare la propria azienda e presentare al pubblico nuove soluzioni d’arredo.

Fieramabiente: come partecipare all’evento?

Per poter partecipare alla fiera, i brand devono inviare ogni anno una domanda di partecipazione. Le tempistiche per inviare la domanda variano ogni anno e per tale motivo si condivisa di restare sempre aggiornati guardando il sito web dell’evento – https://ambiente.messefrankfurt.com/  

Nelle ultime edizioni, l’esposizione ha deciso di ampliare i confini e ha introdotto anche altri settori merceologici, come ad esempio la ristorazione, il settore dei ricevimenti e il living.

L’appuntamento di Ambiente è quindi un punto di riferimento per molti brand che lavorano nel settore di grande consumo ma anche per chi opera nel settore del marketing.

Settori merceologici: quali sono?

L’esposizione, come è stato anticipato, riesce a dare grandissimo spazio a molteplici prodotti, articoli e settori professionali. Per tale motivo un’azienda che intende esporre all’evento non grandi limitazioni. 

Ecco alcuni esempi

Oltre al settore più importante della fiera ovvero quello di beni di consumo è possibile trovare aree dedicate alle seguenti aree.

Living

In questa zona riescono perfettamente ad inserirsi le attività che vengono arredamento e complementi.

E per quanto riguarda gli stili di arredamento?

È possibile proporre arredo in stile classico, moderno, vintage e tanti altri oppure ancora articoli da giardino.

World of table – Kitchen

In questo settore vi è tutto quello che è utile per realizzare una mise en place. Se l’attività produce articoli per imbandire la tavola- e quindi  bicchieri, posate, piatti, teiere, vetri o portacandele – è possibile organizzare l’esposizione nel padiglione dedicato. Inoltre è anche possibile trovare articoli casalinghi come gli elettrodomestici, le stoviglie, gli aspirapolveri o le pentole.

Giving

L’esposizione di Fierambiente, come anticipato ha anche allargato i suoi confini.

La mostra dedica spazio a idee-regalo e quindi gioielli, bigiotteria, artigianato, decorazioni casalinghe.