Mobili da giardino come arredare lo spazio all’aperto con stile 

0
781
mobili da giardino

Mobili da giardino: soluzioni per arredare lo spazio esterno nel post di Casa nel Mondo

L’estate è ormai vicina. Chi dispone di spazi esterni ha la necessità di acquistare mobili da giardino. Per farlo è molto semplice, basta scegliere lo stile di arredamento giusto.

La primavera e l’estate sono le due stagioni ideali per trascorrere la maggior parte della giornata all’aperto. Chi ha la fortuna di avere un giardino oppure un terrazzo è l’occasione migliore per godersi qualche ore di relax e prendere il sole. Chi ha un giardino inoltre, può anche dedicarsi al giardinaggio oppure trascorrere delle piacevoli giornate all’aperto con i propri familiari o amici. 

Ecco alcuni consigli utili per creare il vostro angolo di relax da esterno nel nostro nuovo post a cura di Casa nel Mondo, il portale dedicato al mondo dell’arredamento e dell’home design.

Come creare un giardino

Chi ha uno spazio all’aperto deve studiare attentamente come sfruttarlo. Si può decidere di realizzare un piccolo orto oppure creare un’area giochi per i bambini, oppure ancora creare uno spazio relax, aggiungendo tavoli e sedie. Si deve poi progettare la disposizione delle piantine ed di eventuali alberi. Prima di prendere qualsiasi decisione, bisogna anche valutare l’esposizione al sole. 

Dopo aver scelto la disposizione dello spazio esterno si deve decidere quali sono i mobili da giardino da acquistare. Vediamo insieme qual è l’arredo giusto. 

Mobili da giardino: quale scegliere?

Per avere il giardino perfetto, non bisogna solo pensare alla disposizione delle piante ma è necessario anche arredarlo nel modo giusto con dei mobili da giardino adatti allo scopo.

Le sedie, gli ombrelloni, i tavoli devono essere scelti con cura, poiché devono essere non solo funzionali ma anche esteticamente belli. Ogni dettaglio, poi, deve essere curato, dalle lampade alle candele e ai cuscini.

Di seguito vi sono alcuni consigli per arredare lo spazio esterno. 

Materiali

L’arredamento per l’esterno deve essere resistente agli agenti atmosferici.

Rimanendo sempre all’esterno, e quindi anche in inverno, è esposto al freddo e alla pioggia.

In estate, invece, devono resistere ai raggi solari. 

Salottino all’aperto

Per l’esterno è sempre consigliato creare un piccolo salottino, con divani, poltroncine e pouff. La scelta del colore e delle forme è personale. Per dare un tocco di classe al salotto all’aperto, è possibile inserire anche un piccolo dondolo.

Da non dimenticare è l’ombrellone, oppure una tenda, che consente di avere una zona in ombra. E’ possibile sia scegliere quelli fissi che quelli mobili, in base alle propri esigenze. 

Soluzioni salva spazio

Quando si invitano i parenti e gli amici, i posti non sono mai abbastanza. Per tale motivo, si consiglia di acquistare sgabelli pieghevoli e cuscini, da prendere quando si riceve visita.  

Stile di arredamento

Solitamente per l’arredo da esterno si sceglie uno stile moderno.

I materiali più richiesti sono l’alluminio, il legno trattato e il rattan, mentre per quanto riguarda i colori si preferiscono le tinte neutre. 

Illuminazione

Per completare l’arredo dello spazio esterno non deve mancare l’illuminazione. In questo caso si consigliano i faretti a led. Ma per rendere l’atmosfera più suggestiva e anche romantica, si consigliano anche le lampade da esterno oppure le candele. 

Il nostro post dedicato ai mobili da giardino, termina qui. Alla prossima con i post dedicati al Giardinaggio a cura di Casa nel Mondo!