L’importanza della sanificazione nelle strutture ricettive

0
67
come scegliere il materasso in base al peso

Il settore turistico è stato fortemente colpito dalla pandemia da COVID-19, e la sicurezza e l’igiene all’interno delle strutture ricettive è diventata priorità fondamentale per garantire agli ospiti un soggiorno confortevole e sicuro. Nel contesto della pandemia da COVID-19, le raccomandazioni delle autorità sanitarie possono includere misure specifiche, come il distanziamento sociale, l’uso di mascherine, la sanificazione frequente delle mani e la pulizia regolare delle superfici.

Le strutture ricettive devono adottare queste pratiche e spesso devono anche implementare misure aggiuntive per garantire la sicurezza di tutti. Inoltre, molte strutture ricettive hanno adottato politiche più flessibili per cancellazioni e prenotazioni, consentendo agli ospiti di apportare modifiche in modo più agevole in risposta a eventuali cambiamenti nelle circostanze legate alla pandemia.

Il rispetto delle norme igienico-sanitarie non solo protegge la salute di coloro che frequentano le strutture ricettive, ma contribuisce anche a generare fiducia tra gli ospiti e può essere un elemento chiave per mantenere la sostenibilità e la reputazione positiva di un’attività nel settore dell’ospitalità.

In cosa consiste la sanificazione nelle strutture ricettive

La “sanificazione nelle strutture ricettive” si riferisce al processo di pulizia e disinfezione delle strutture destinate all’ospitalità, come hotel, bed and breakfast, agriturismi e simili. Questo processo è essenziale per garantire un ambiente sicuro e igienico per gli ospiti, riducendo al minimo il rischio di diffusione di malattie o infezioni.

La sanificazione per le strutture ricettive comprende solitamente diverse fasi, tra cui:

  • Pulizia generale. Rimozione di polvere, sporco e detriti da tutte le aree della struttura, comprese camere da letto, bagni, sale comuni e spazi esterni.
  • Disinfezione. Utilizzo di prodotti chimici specifici per uccidere batteri, virus e altri microrganismi presenti sulle superfici. Questo è particolarmente importante per le aree ad alto contatto, come maniglie delle porte, interruttori della luce, telecomandi, ecc.
  • Lavaggio di biancheria. Lavaggio approfondito e ad alte temperature di lenzuola, asciugamani e altri tessuti presenti nelle camere. (potrebbe interessarti: come scegliere le lenzuola).
  • Controllo delle aree comuni. Assicurarsi che aree comuni come hall, sale riunioni, ristoranti, ecc., siano regolarmente pulite e disinfettate.
  • Formazione del personale. Assicurarsi che il personale sia adeguatamente formato sulle pratiche igieniche e sulla corretta esecuzione delle procedure di sanificazione.

Perchè è fondamentale sanificare gli ambiente delle strutture ricettive?

La conformità alle norme igienico-sanitarie non solo è essenziale per la sicurezza dei visitatori e del personale, ma può anche aiutare a evitare gravi conseguenze legali ed economiche per i gestori delle strutture ricettive. Le autorità sanitarie e i governi possono imporre multe o sanzioni significative alle aziende che non rispettano le regole stabilite per prevenire la diffusione delle malattie infettive.

La chiusura temporanea di una struttura ricettiva a causa di un focolaio di infezione può avere conseguenze finanziarie devastanti e danneggiare la reputazione del business. Pertanto, investire nella sanificazione regolare, nell’implementazione di pratiche igieniche e nel rispetto delle norme stabilite è cruciale per mitigare tali rischi.

Molte giurisdizioni hanno adottato misure severe per far rispettare le norme sanitarie, e le autorità possono monitorare attivamente il rispetto di tali norme attraverso ispezioni e segnalazioni. In questo contesto, gli operatori delle strutture ricettive devono essere diligentemente impegnati nel garantire la conformità alle norme igienico-sanitarie per proteggere la salute pubblica e preservare la continuità delle loro attività.

Una corretta sanificazione non solo contribuisce alla prevenzione della diffusione di malattie, ma ha anche effetti positivi sull’aspetto estetico e sul comfort generale dell’ambiente. Ecco secondo il sito Sanificazioni Gorizia alcuni punti in cui una sanificazione adeguata può influire positivamente:

  • Prevenzione di muffe e odori sgradevoli. La pulizia regolare e la sanificazione prevengono la formazione di muffe e accumuli di sporco che possono causare odori sgradevoli. La presenza di muffe non solo è visivamente indesiderata, ma può anche avere effetti negativi sulla salute respiratoria.
  • Aspetto pulito e accogliente. Una struttura ricettiva che è pulita, ordinata e ben curata esteticamente crea un’esperienza positiva per gli ospiti. Un ambiente attraente può influire sulla soddisfazione complessiva del cliente e sulla probabilità di ritorno.
  • Comfort e benessere. Gli ambienti puliti e privi di odori sgradevoli contribuiscono al comfort e al benessere degli ospiti. Un ambiente pulito può influenzare positivamente l’umore e la percezione generale della qualità del servizio offerto.
  • Reputazione e recensioni. Un’atmosfera pulita e ben curata può contribuire alla reputazione positiva della struttura ricettiva. Gli ospiti soddisfatti sono più propensi a lasciare recensioni positive, il che può essere cruciale per attirare nuovi clienti.

La sanificazione non solo è un aspetto fondamentale per la sicurezza sanitaria, ma anche per la creazione di un ambiente piacevole e accogliente che soddisfi le aspettative degli ospiti e contribuisca al successo a lungo termine della struttura ricettiva.

Quali sono i vantaggi della sanificazione nelle strutture ricettive

Coinvolgere professionisti del settore per la sanificazione di una struttura ricettiva offre una serie di vantaggi significativi. Ecco alcuni dei benefici associati a tale approccio:

  • Competenza e conoscenza. I professionisti della sanificazione sono addestrati e esperti nelle migliori pratiche per la pulizia e la disinfezione. Hanno una conoscenza approfondita dei prodotti chimici appropriati da utilizzare, delle tecniche di pulizia efficaci e delle procedure per affrontare specifici rischi per la salute.
  • Utilizzo di attrezzature specializzate. I professionisti dispongono di attrezzature e strumenti specializzati per eseguire una sanificazione completa ed efficiente. Ciò può garantire un livello di pulizia più approfondito rispetto a ciò che potrebbe essere ottenuto con attrezzature di uso comune.
  • Conformità normativa. I professionisti sono a conoscenza delle normative e delle linee guida in materia di rischi e sicurezza a livello locale e nazionali. Assicurandosi che la sanificazione e altre pratiche ad essa associate (come la presenza di estintori, cassette del pronto soccorso o cpi esposti) siano eseguite in conformità con tali normative, si riducono i rischi legali associati a eventuali violazioni.
  • Risparmio di tempo ed energia. L’assunzione di professionisti consente al personale della struttura ricettiva di concentrarsi sulle proprie attività principali, risparmiando tempo ed energia. Ciò consente un maggiore focus sul servizio agli ospiti e sulle operazioni quotidiane.
  • Risultati più consistenti. I professionisti sono in grado di garantire una sanificazione più costante e completa nel tempo. Questo può contribuire a mantenere elevati standard di pulizia e igiene, favorendo una buona reputazione e la soddisfazione degli ospiti.
  • Gestione di situazioni particolari. In caso di situazioni particolari, come la presenza di sostanze pericolose o la gestione di focolai di infezione, i professionisti sono addestrati per affrontare tali scenari in modo sicuro ed efficace.

L’intervento di professionisti del settore per la sanificazione di una struttura ricettiva può migliorare significativamente la qualità complessiva dell’ambiente, garantendo standard igienici elevati e contribuendo alla sicurezza e al benessere degli ospiti e del personale.

Quali sono i luoghi delle strutture ricettive maggiormente sanificati

La sanificazione delle strutture ricettive si applica maggiormente in aree specifiche dove è fondamentale garantire un ambiente sicuro e igienico per gli ospiti e il personale. Vediamo più nel dettaglio alcune considerazioni specifiche per ciascuna area:

  • Camere da letto e bagni. Pulizia e disinfezione di tutte le superfici, inclusi mobili, pavimenti, letti, telecomandi, interruttori della luce, maniglie delle porte, e la sostituzione della biancheria da letto e da bagno.
  • Sala ristoro e sala bar. Sanificazione di tavoli, sedie, posate, stoviglie, attrezzature per la preparazione del cibo e delle bevande. Pulizia e disinfezione di tutte le superfici di contatto frequente.
  • Bagni pubblici. Pulizia e disinfezione regolare di tutte le superfici, inclusi lavandini, specchi, pavimenti, maniglie e pulsanti degli scarichi.
  • Cucina. Pulizia approfondita di tutte le attrezzature, superfici di lavoro, utensili e zone di stoccaggio. Adozione di pratiche igieniche rigorose per garantire la sicurezza alimentare.
  • Sale congressi. Pulizia e sanificazione di tutte le sedie, tavoli, attrezzature audiovisive e altre superfici. Implementazione di pratiche per il distanziamento sociale, se necessario.
  • Atrio, reception e luoghi condivisi. Pulizia e disinfezione di tutte le superfici di contatto frequente, come banconi, terminali di pagamento, ascensori e corrimano. Assicurarsi che le aree comuni siano organizzate in modo da agevolare il distanziamento sociale.
  • Uffici del personale e spogliatoi. Sanificazione regolare di scrivanie, computer, tastiere, telefoni e altre attrezzature d’ufficio. Pulizia e disinfezione degli spogliatoi e dei luoghi riservati al personale.

È importante adottare un approccio completo alla sanificazione, prestando attenzione a ogni dettaglio per garantire un ambiente sicuro e pulito in tutte le aree della struttura ricettiva. Inoltre, seguire le linee guida locali e nazionali per la sanificazione e l’igiene può contribuire a garantire una conformità adeguata.

L’obiettivo principale è la soddisfazione del cliente

la soddisfazione del cliente è un obiettivo fondamentale per qualsiasi struttura ricettiva. Fornire un ambiente pulito, sicuro e accogliente è un elemento chiave per raggiungere questo obiettivo. Ecco alcune considerazioni su come la sanificazione può contribuire direttamente alla soddisfazione del cliente:

  • Sicurezza e tranquillità. La sanificazione regolare e accurata contribuisce a creare un ambiente sicuro per gli ospiti. Sapere che la struttura ha adottato misure efficaci per prevenire la diffusione di malattie o infezioni aumenta la tranquillità degli ospiti durante il soggiorno.
  • Pulizia visibile e percezione. La pulizia visibile, inclusa la sanificazione di superfici di contatto frequente, contribuisce positivamente alla percezione degli ospiti. Un ambiente pulito e ben curato può influire sulla valutazione complessiva dell’esperienza del cliente.
  • Attenzione ai dettagli. La cura dei dettagli, come la sanificazione di telecomandi, interruttori della luce, maniglie e altre superfici di contatto frequente, dimostra un impegno per l’igiene. Questi dettagli possono fare la differenza nell’esperienza del cliente.
  • Reputazione e recensioni. La soddisfazione del cliente si riflette spesso nelle recensioni e nella reputazione online. Gli ospiti soddisfatti sono più propensi a condividere esperienze positive, contribuendo a migliorare la reputazione della struttura e attirando nuovi clienti.
  • Ritorno degli ospiti e fidelizzazione. Un ambiente pulito e sicuro incoraggia il ritorno degli ospiti. La fidelizzazione dei clienti è fondamentale per il successo a lungo termine, e offrire un ambiente impeccabile può essere un fattore decisivo nella scelta di ritornare in futuro.
  • Competitività. In un settore altamente competitivo, la sanificazione può essere un elemento differenziante. Gli ospiti cercano sempre più strutture che pongono un’enfasi particolare sull’igiene e la sicurezza.

Quindi la soddisfazione del cliente è fortemente legata alla percezione di pulizia, igiene e sicurezza della struttura ricettiva. Investire in servizi di sanificazione di alta qualità è un modo diretto per migliorare questa percezione e per garantire un’esperienza positiva ai propri ospiti.